Introduzione L’unzione degli infermi, con la quale la Chiesa raccomanda al Signore sofferente e glorificato i fedeli gravemente infermi affinché li sollevi e li salvi, viene conferita ungendoli con olio e pronunciando le parole prescritte nei libri liturgici (CJC, 998; cf LG, 11). Tutti, anche i credenti in Cristo, conoscono e avvertono la gravità del problema del dolore e della malattia; ma chi è illuminato e sorretto dalla fede può conoscerne il valore e sopportarne il peso con animo più forte e sereno. I cristiani sanno, dall’insegnamento di Gesù, quale sia l’origine, il significato e il valore della sofferenza per…
I CERCHI CONCENTRICI DELLA VOCAZIONE Nella riflessione teologica postconciliare la dimensione vocazionale è stata suddivisa in tre grandi ambiti distribuiti in cerchi concentrici. Quel­lo più grande è rappresentato dalla vita come vocazione all'interno del quale si trova il cerchio della vocazione cristiana che a sua volta porta in sé quello delle vocazioni nella Chiesa. La vita come vocazione La prima grande vocazione si identifica con la chiamata alla vita. Questa accomuna tutto il creato e, in particolare, tutti gli uomini. Dio chiamando ogni essere all'esistenza gli affida un compito da realizzare. Paolo VI nella Populorum progressio (n. 15) afferma che…
Che cosa sono i doni dello Spirito Santo? Se ad una barca priva di motore e spinta a fatica a remi dai rematori si aggiungono delle vele gonfiate dal vento, tutto diventa molto più semplice. Noi siamo i rematori; i remi rappresentano il nostro impegno nel vivere i valori umani; le vele rappresentano i doni dello Spirito Santo e il soffio del vento è lo Spirito!!! Perché sono proprio sette? Spesso, le classificazioni teologiche possono sembrare artificiose, piene di termini in disuso ed incomprensibili. Tuttavia, invece, se ne scopre la bellezza solo dopo aver ragionato sui termini (magari anche facendo…
Il sacramento del matrimonio Il patto matrimoniale con cui l’uomo e la donna stabiliscono tra loro la comunità di tutta la vita, per sua natura ordinato al bene dei coniugi e alla procreazione ed educazione della prole, tra i battezzati è stato elevato da Cristo Signore alla dignità di sacramento. Pertanto tra i battezzati non può sussistere un valido contratto matrimoniale, che non sia per ciò stesso sacramento (CJC, 1055). L’istituzione Dio, che ha creato l’uomo per amore, lo ha anche chiamato all’amore, vocazione fondamentale e innata di ogni essere umano. Infatti l’uomo è creato ad immagine e somiglianza di…
Carissimi, abbiamo iniziato la S. Quaresima. Un tempo di grazia che il Signore ci offre per un’attenta revisione di vita e per approfondire il nostro rapporto con Lui. Che questo tempo penitenziale sia per ognuno di noi tempo di autentica conversione e d’intensa conoscenza del mistero di Cristo, Via, Verità e Vita. Nel cammino quaresimale saremo accompagnati dalla voce di Papa Francesco. Buona e Santa Quaresima a tutti. P. Mario MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2014 Si è fatto povero per arricchirci con la sua povertà(cfr 2 Cor 8,9) Cari fratelli e sorelle, in occasione della Quaresima,…
Una delle tre “pratiche penitenziali” All'inizio della Quaresima, che costituisce un cammino di più intenso allenamento spirituale, la Liturgia ci ripropone tre pratiche penitenziali molto care alla tradizione biblica e cristiana - la preghiera, l'elemosina, il digiuno - per disporci a celebrare meglio la Pasqua e a fare così esperienza della potenza di Dio che, come ascolteremo nella Veglia pasquale, "sconfigge il male, lava le colpe, restituisce l'innocenza ai peccatori, la gioia agli afflitti. Dissipa l'odio, piega la durezza dei potenti, promuove la concordia e la pace" (Preconio pasquale). Nel consueto Messaggio quaresimale Papa Benedetto qualche anno fa si è…
Maria è donna del silenzio, in un canto mariano leggiamo queste parole: Vergine del silenzio, che ascolti la parola e la conservi, donna del futuro aprici il cammino.Silenzio di chi vigila, silenzio di chi attende, silenzio di chi scopre una presenza.Silenzio di chi dialoga, silenzio di chi accoglie, silenzio di chi vive in comunione.Silenzio di chi prega, silenzio di chi è in pace, silenzio di chi è “uno” nel suo spirito.Silenzio di chi è povero, silenzio di chi è semplice, silenzio di chi ama ringraziare. Il silenzio di Maria non è un silenzio sterile, vuoto; al contrario è un silenzio…
INTRODUZIONE L’Eucaristia è il vertice della vita cristiana e il centro della vitadella Chiesa, poiché è il memoriale, cioè la riattualizzazione del sacrificio di Gesù sulla croce e della sua risurrezione, culmine del piano salvifico di Dio. Tutti gli altri sacramenti, le iniziative di apostolato, le opere di carità convergono verso l’Eucaristia, perché è il sacramento che edifica la Chiesa, mettendoci in comunione con Dio e con i fratelli. L’Eucaristia è stata istituita da Gesù per donarci la vita eterna e per rimanere con noi, accompagnando il nostro cammino fino alla sua venuta finale: «Chi mangia la mia carne e…
L'Avvento è il periodo dell'anno liturgico che lo inizia e che prepara il Natale, alla stessa maniera in cui la Quaresima prepara alla Pasqua. La parola deriva dal latino adventus, "venuta", in riferimento alla venuta di Cristo: la sua prima venuta, nella sua nascita, l'ultima sua venuta, nella parusia, alla fine dei tempi. I credenti sono invitati a vivere questo periodo liturgico coltivando nella fervente preghiera la gioia e la speranza. Significato Il tempo d'Avvento ha una doppia caratteristica: è tempo di preparazione alla solennità del Natale, in cui si ricorda la prima venuta del Figlio di Dio tra gli…
La notte di Halloween e la festa cristiana dei santi: opposizione o continuità? Il nome Halloween è indiscutibilmente termine di origine cristiana; è parola composta da hallow, ‘santificare’, ed eve, abbreviazione di evening, ‘sera’. Halloween, insomma, deriva da All Hallow's Eve e vuol dire semplicemente ‘Sera della festa dei Santi’, ‘Vigilia della festa dei santi’. La chiesa cattolica fa memoria, infatti, l’1 novembre di tutti i santi e la sera del 31 ottobre è appunto la vigilia della festa. Ma l’1 novembre era il giorno della festa celtica di Samhain ed alcune delle tradizioni dell’odierna Halloween vi rimandano. Cosa è…

Frasi di San Francesco da Paola

  • Per carità di Dio!...

  • L’eterno Dio Padre, il Figlio suo Gesù Cristo e la gloriosa sua Madre la Vergine Maria vi aiutino sempre e vi guidino alla salvezza dell’anima e del corpo, e vi facciano progredire di bene in meglio fino alla fine.

  • Benedetto sia il Signore che si è degnato soccorrerci nella nostra necessità e usarci misericordia. 

  • Vedete, fratelli, quanto il nostro buon Dio ama la pace; amatela, miei cari, anche voi, e conservatela ad ogni costo, detestando sempre gli odi e le discordie, perché siamo tutti figli del Dio della pace e della carità.

  • Ti accompagni sempre la grazia di Gesù Cristo benedetto che è il più grande e il più prezioso di tutti i doni. 

  • L’orazione pura e assidua dei giusti è una grande forza, e, come fedele ambasciatore, compie il suo mandato penetrando là dove non può arrivare la carne.

  • La devozione non sta nelle pezze ma nelle buone opere. 

  • Chi ben fa sempre prega.

  • Il Nome di Gesù è dolcissimo; fa parlare i muti … Questo è il Nome al quale genuflettono Cielo, terra e inferno. 

  • Amate Dio sopra ogni creatura, ed il prossimo; abbiate la mente rivolta a Cristo, che per la sua grande clemenza vi renderà buoni nella vita dell’anima.

  • La preghiera, la contemplazione delle cose celesti sono il vero e più naturale nutrimento della nostra anima, le sue sole delizie e la suprema felicità.

  • Lo Spirito Santo sia sempre infuso nella vostra anima.

  • Cercate di vivere nel bene, con ogni bontà e purità, nel santo timor di Dio. 

  • A chi ama Dio tutto è possibile.

  • Amatevi a vicenda e fate tutto in carità.

  • La povertà di spirito è rinuncia alle preoccupazioni temporali e all’affanno di questa vita transitoria; è spianarsi il camino verso Dio; è astrazione della giustizia terrena, fedele osservanza della legge divina, fondamento di pace e di intemeratezza.

  • Ciò che nascondiamo al mondo non si può nascondere a Dio: convertitevi sinceramente.

  • Tutto ciò che facciamo per amore di Dio è possibile e facile, perché Gesù Cristo benedetto sempre supplisce a ciò che manca alle nostre deboli forze. 

  • La pace è una santa mercanzia che non si compra se non a prezzo assai caro. 

  • Abbiate ferma fede. Abbiate grande fede in Gesù Cristo.

  • Invano si comincia il bene se lo si lascia prima della morte; la corona vien data in premio solo ai perseveranti.