Biografia

P. Mario Savarese o. m.

nato a Vico Equense (Na) il 12 settembre 1970.

Baccalaureato in Sacra Teologia  conseguito presso la Facoltà Pontificia dell’Italia Meridionale – sez. S. Tommaso di Napoli con valutazione 100/110. Il 31 ottobre 1998 compie il Postulandato presso il Convento S. Vito di Vico Equense (Na) e il 30 settembre 2000 emette la Professione dei Voti Temporanei a Massalubrense. Il 30 ottobre 2004 è ordinato Diacono a C.mare di Stabia (Na) nella Basilica Pontificia S. Maria di Pozzano e il 10 aprile 2005 è ordinato Presbitero a Salerno nella Parrocchia S. Maria ad Martyres, da S. Ecc. Rev.ma Mons. Gerardo Pierro.

Dal 2008 ricopre l'incarico di Superiore del Sacro Convento Gesù e Maria, Parroco della Parrocchia S. Maria Maggiore e Rettore del Santuario S. Francesco da Paola in Milazzo. Inoltre dal 1 ottobre 2011 con nomina dell’Arcivescovo di Messina  è Assistente Spirituale per la Pastorale dei marittimi del Porto di Milazzo. E' Formatore dei Postulanti e Promotore Vocazionale Provinciale.

 

Frasi di San Francesco da Paola

  • Lo Spirito Santo sia sempre infuso nella vostra anima.

  • Ti accompagni sempre la grazia di Gesù Cristo benedetto che è il più grande e il più prezioso di tutti i doni. 

  • Tutto ciò che facciamo per amore di Dio è possibile e facile, perché Gesù Cristo benedetto sempre supplisce a ciò che manca alle nostre deboli forze. 

  • Chi ben fa sempre prega.

  • La pace è una santa mercanzia che non si compra se non a prezzo assai caro. 

  • Il Nome di Gesù è dolcissimo; fa parlare i muti … Questo è il Nome al quale genuflettono Cielo, terra e inferno. 

  • Vedete, fratelli, quanto il nostro buon Dio ama la pace; amatela, miei cari, anche voi, e conservatela ad ogni costo, detestando sempre gli odi e le discordie, perché siamo tutti figli del Dio della pace e della carità.

  • Ciò che nascondiamo al mondo non si può nascondere a Dio: convertitevi sinceramente.

  • La povertà di spirito è rinuncia alle preoccupazioni temporali e all’affanno di questa vita transitoria; è spianarsi il camino verso Dio; è astrazione della giustizia terrena, fedele osservanza della legge divina, fondamento di pace e di intemeratezza.

  • Per carità di Dio!...

  • La preghiera, la contemplazione delle cose celesti sono il vero e più naturale nutrimento della nostra anima, le sue sole delizie e la suprema felicità.

  • A chi ama Dio tutto è possibile.

  • L’orazione pura e assidua dei giusti è una grande forza, e, come fedele ambasciatore, compie il suo mandato penetrando là dove non può arrivare la carne.

  • Benedetto sia il Signore che si è degnato soccorrerci nella nostra necessità e usarci misericordia. 

  • La devozione non sta nelle pezze ma nelle buone opere. 

  • Invano si comincia il bene se lo si lascia prima della morte; la corona vien data in premio solo ai perseveranti.

  • Amatevi a vicenda e fate tutto in carità.

  • Abbiate ferma fede. Abbiate grande fede in Gesù Cristo.

  • L’eterno Dio Padre, il Figlio suo Gesù Cristo e la gloriosa sua Madre la Vergine Maria vi aiutino sempre e vi guidino alla salvezza dell’anima e del corpo, e vi facciano progredire di bene in meglio fino alla fine.

  • Cercate di vivere nel bene, con ogni bontà e purità, nel santo timor di Dio. 

  • Amate Dio sopra ogni creatura, ed il prossimo; abbiate la mente rivolta a Cristo, che per la sua grande clemenza vi renderà buoni nella vita dell’anima.